Una città mi pagherà per viverci? Com’è possibile, potresti chiedere. Beh è vero. Ci sono città negli Stati Uniti che ti pagheranno per viverci. Saranno sempre la tua prima scelta per dove vivrai? Forse e forse no. Ma farsi pagare per trasferirsi e vivere in una comunità, anche se per poco tempo, può essere una vera avventura. Può farti risparmiare denaro e potrebbe persino sorprenderti di quanto ti piace vivere in quella città. Ma prima di prendere qualsiasi decisione finale, sincronizzati con un esperto finanziario tramite lo strumento di abbinamento di SmartAsset per metterti in coppia con un professionista che possa guidarti attraverso i dettagli di una decisione così importante.

Dai un’occhiata a queste cinque città che ti pagheranno per viverci (più un intero stato!).

Lincoln, Kansas

Se stai cercando un terreno libero in una contea pittoresca, considera Lincoln, Kansas. Questa città offre siti domestici gratuiti a coloro che soddisfano le sue esigenze. I candidati dovranno costruire fisicamente le case in modo che questa città possa essere la migliore per qualcuno che è disposto a intraprendere un progetto.

Secondo il sito web della città di Lincoln, Lincoln ha i vantaggi di una città più piccola, tra cui nessun crimine grave, ma i benefici delle grandi città come cure mediche e Internet a banda larga.

Curtis, Nebraska

Come Lincoln, Kansas, la città di Curtis, Nebraska offre lotti gratuiti per costruire una casa su. Se riesci a costruire una casa unifamiliare entro un tempo specificato, il lotto è tuo. Tutti i lotti sono dotati di strade asfaltate in cemento e servizi pubblici, quindi sono due problemi di cui non dovrai preoccuparti.

Un’attrazione per vivere a Curtis è il corteo annuale che si tiene la Domenica delle Palme. In effetti, questo spettacolo è il modo in cui Curtis ha ottenuto il suo soprannome, la città di Pasqua del Nebraska. Scopri di più sull’aggiunta di Roll’n Hills qui.

Chattanooga, Tennessee

Chattanooga, Tennessee sta rapidamente diventando un centro per i giovani “smanettoni” desiderosi di trasferirsi. La città era recentemente chiamata GigCity. Ciò significa che Chattanooga è la prima città dell’emisfero occidentale ad avere Internet in fibra gigabit al secondo accessibile all’intera rete cittadina.

Con questa designazione, Chattanooga ha creato GeekMove. È un programma di incentivi progettato per aiutare finanziariamente gli sviluppatori di computer che sono interessati a trasferirsi in comunità appena rivitalizzate.

Harmony, Minnesota

Un posto si definisce “bel posto per visitare, un posto ancora migliore in cui vivere ”sembra allettante? È così che si descrive la città di Harmony, Minnesota, che è disposta a concederti uno sconto in contanti per la costruzione di una casa nella sua “piccola grande città”.

Infatti se la casa che costruisci ha un valore di mercato stimato oltre $ 250.000, riceverai un rimborso in contanti di $ 12.000. Inoltre, non ci sono limiti di età, livello di reddito o residenza, quindi fai domanda! Scopri di più sul programma Harmony’s Residential Home Construction Rebate qui.

Alaska

Non sono solo alcune città dell’Alaska che ti pagheranno per viverci, è l’intero stato. Lo stato dell’Alaska ha sviluppato il Permanent Fund Dividend nel 1976 e ha iniziato a pagare denaro ai residenti dell’Alaska nel 1980. Questo essenzialmente paga le persone per vivere permanentemente lì. I guadagni degli investimenti sulle royalty minerarie dell’Alaska vengono pagati ai residenti dell’Alaska.

È un pagamento annuale . L’importo varia ogni anno, ma nel 2015, 637.014 residenti hanno ricevuto $ 2.072 ciascuno. Dal 1988, il pagamento è stato superiore a $ 800 . Lo stato ritiene che sia un investimento nella loro popolazione attuale, oltre a investire nelle generazioni future nella speranza che rimangano in Alaska. Per avere diritto al dividendo, devi aver vissuto in Alaska per un anno, non essere un criminale condannato ed essere presente in Alaska per almeno 190 giorni in un anno solare.

Questo incentivo finanziario può aiutare compensare il costo della vita più elevato che molti pagano in Alaska. Varia di anno in anno, quindi è una buona idea non fare affidamento su di esso come parte del budget. Ma può essere utile per raggiungere altri obiettivi finanziari, come creare un fondo di emergenza, risparmiare per un acconto per la casa o mettere da parte i soldi per la pensione.

The Bottom Line

Mentre il fatto che un posto ti paghi per trasferirti potrebbe sembrare un motivo sufficiente per fare le valigie immediatamente, ci sono molti fattori da considerare. Ad esempio, lo stato dell’Alaska ti pagherà per viverci, ma il costo della vita nello stato è notevolmente alto. Vale anche la pena considerare se ti stai trasferendo in questo posto semplicemente per l’incentivo finanziario o se riesci effettivamente a vederti fare una casa lì.

Prima di apportare qualsiasi cambiamento importante nella vita come un trasloco, è sempre una buona idea parlare con un consulente finanziario. Uno strumento di corrispondenza come SmartAsset può aiutarti a trovare un professionista con cui lavorare per soddisfare le tue esigenze.Per prima cosa rispondi a una serie di domande sulla tua situazione e sui tuoi obiettivi. Quindi il programma ti mette in contatto con un massimo di tre consulenti che soddisfano le tue esigenze. Puoi quindi leggere i loro profili per saperne di più su di loro, intervistarli al telefono o di persona e scegliere con chi lavorare in futuro. Ciò ti consente di trovare un buon adattamento mentre svolgi gran parte del duro lavoro per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *