Risoluzione dei problemi della presa

Quando una presa muore, è facile saltare alle conclusioni e presumere il peggio. Ma il più delle volte il problema è qualcosa di semplice e puoi risparmiare il costo di una chiamata di servizio semplicemente eseguendo alcuni passaggi per rintracciare la causa. Non preoccuparti se non ti senti a tuo agio nel fare lavori elettrici. Meglio della metà del tempo, risolverai il problema senza nemmeno sollevare uno strumento.

Ti mostreremo come iniziare la ricerca del problema controllando i punti più probabili. Se ciò non funziona, ti mostreremo dove cercare connessioni allentate che potrebbero essere la colpa e come risolverle.

Naturalmente, ci saranno sempre problemi che è meglio lasciare a un elettricista. Ma se esegui prima questi passaggi, ci sono buone probabilità che tu trovi la soluzione.

Guarda questo video per scoprire cosa fare prima quando trovi uno sbocco morto.

) centro centrale senza ripetizioni; altezza: 0; padding-bottom: 56.25%; “>

Prima verifica la presenza di soluzioni semplici

Subito dopo esserci trasferiti in casa, abbiamo avuto un problema elettrico. Le prese esterne e le luci del bagno no funzionava. Sapevo abbastanza per verificare la presenza di interruttori automatici scattati e prese GFCI. Ma non sono riuscito a trovare il problema. Stavo per iniziare a staccare il cablaggio quando ho ricontrollato il pannello principale e ho notato l’interruttore GFCI in l’angolo.

Certo, l’interruttore GFCI proteggeva il bagno e le prese esterne e doveva essere ripristinato. Non saltare alle conclusioni, la soluzione per una presa morta è di solito più semplice di quanto pensi.