Questa ricetta facile e semplice per preparare il tradizionale riso ai gamberetti viene preparata con riso cotto nel brodo di gamberi, quindi il riso viene mescolato con i gamberetti e un fritto o cipolla fritta, peperone, pomodoro, prezzemolo, cumino, achiote e vino bianco.

Versione inglese

oi ecuadoriani, e latini in generale, amiamo il riso, lo mangiamo quasi tutti i giorni e abbiamo una grande varietà di deliziosi piatti di riso, specialmente quelli che contengono frutti di mare. Il riso con gamberi è tipico della costa (ovviamente) dell’Ecuador e di altri paesi dell’America Latina.

I gamberi vengono conditi con sale, pepe, cumino e aglio, vengono lessati senza sbucciare perché i gusci contengono gran parte del sapore dei gamberi, e l’acqua in cui cuociono è usate e poi cuocete il riso, dando così un infuso di sapore di gambero al riso. Un refrito o saltato in padella viene preparato con cipolla, pepe, pomodori, prezzemolo, cumino, achiote e vino bianco che viene mescolato con riso e gamberetti. Il riso ai gamberetti viene servito con avocado, cipolla sottaceto, pomodoro e peperoncino. Può anche essere servito con platano maturo fritto o patacones.

Riso con gamberetti

Ricetta facile e semplice per riso con gamberi preparato con riso, gamberetti, cipolla, peperone, pomodoro, prezzemolo, cumino, achiote e vino bianco.
4,65 voti su 4021

Stampa Pin

Piatto: pranzo, piatto principal
Cucina: ecuadoriana, latina
Parola chiave: riso, riso con gamberetti, gamberetti, facile

Tempo di preparazione: 15 minuti
Time Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo totale: 40 minuti

Resa: 6 porzioni

Ingredienti

  • 2 libbre di gamberetti lavati e senza pancia, ma non pelati
  • 2 cucchiaini di cumino macinato
  • 4 spicchi d’aglio schiacciati
  • 4 spicchi d’aglio tritati
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 tazze di riso crudo
  • 3 cucchiai di burro
  • 1 cipolla rossa, a dadini
  • 1 peperone a dadini
  • 2 pomodori pelati senza semi, a dadini
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato finemente e altro per aggiungi alla fine
  • 1 cucchiaino di achiote macinato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Sale e pepe a piacere

Per servire:

  • Banane fritte mature
  • Cipolla e pomodoro abbronzati
  • Ají criollo

Preparazione

  • Condire i gamberi con sale, pepe, 1 cucchiaino di cumino e l’aglio schiacciato, lasciar riposare per un’ora in frigorifero.
  • Porta a ebollizione una quantità sufficiente di acqua in una pentola capiente, aggiungi i gamberi e fai bollire per circa 2 minuti.
  • Togli i gamberi fuori dall’acqua, ma conserva 2 ½ tazze di acqua in cui sono stati cotti per cuocere il riso in seguito.
  • Pelare i gamberetti, conservandone alcuni con la buccia per guarnire.
  • Taglia metà dei gamberi e lascia l’altra metà intera.
  • Scaldare l’olio in una casseruola per fare il riso, aggiungere l’aglio tritato e cuocere per circa 3 minuti a fuoco medio.
  • Aggiungere il riso e mescolare bene, aggiungere le 2 ½ tazze di acqua dove sono stati cotti i gamberi. Porta l’acqua a ebollizione e abbassa la temperatura.
  • Sciogliere il burro a fuoco medio in un’ampia padella e preparare un soffritto o saltare in padella con la cipolla, il peperone, i pomodori, prezzemolo, achiote macinato, il restante cucchiaino di cumino, sale e pepe. Cuoci il rehash per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Aggiungi il vino bianco al rehash e cuoci per altri 5 minuti.
  • Mescolare i gamberi fritti e tritati con il riso, che sta ancora cuocendo, e cuocere a fuoco lento fino a quando il riso è intelligente. Aggiungere i gamberi interi e mescolare bene.
  • Aggiustare di sale e cospargere di prezzemolo tritato.
  • Servire con i gamberi con la buccia come guarnizione e accompagnati da avocado, cipolla sottaceto, pomodori e un buon peperoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *