Pesce ossuto, (superclasse Osteichthyes), qualsiasi membro della superclasse Osteichthyes, un gruppo composto dalle classi Sarcopterygii (pesci con pinne lobate) e Actinopterigi (pesci con pinne raggiate) nel subphylum Vertebrata, compresa la grande maggioranza dei pesci viventi e praticamente tutti i pesci sportivi e commerciali del mondo. Il termine scientifico Pesci è stato utilizzato anche per identificare questo gruppo di pesci. Osteichthyes esclude i pesci senza mascella della classe Agnatha (hagfishes e lamprede) ei pesci cartilaginei che costituiscono la classe Chondrichthyes (squali, pattini e razze) ma comprende le 29.000 specie e più di 400 famiglie di moderni pesci ossei (infraclasse Teleostei) del mondo, così come alcune forme primitive. La caratteristica principale dei pesci ossei è uno scheletro almeno in parte composto da vero osso (al contrario della cartilagine). Altre caratteristiche includono, nella maggior parte delle forme, la presenza di una vescica natatoria (un sacco pieno d’aria per dare galleggiabilità), coperture branchiali sopra la camera branchiali, scaglie ossee simili a piastre, un cranio con suture e fecondazione esterna delle uova.

Trota fario

Trota fario (Salmo trutta).

Eric Engbretson / US Servizio Fish and Wildlife

Ulteriori informazioni su questo argomento
vertebrato: i teleostomi
I pesci attinopterigi sono i pesci ossei comuni dei moderni ambienti acquatici. Hanno dimensioni variabili da pesci che sono solo millimetri …

I pesci ossei si trovano in tutti gli ambienti di acqua dolce e oceanica, comprese le grotte, gli habitat di acque profonde, e sorgenti termali e sfiati. La varietà di forme e abitudini comportamentali è notevole. Le loro dimensioni corporee variano da specie minuscole come il ghiozzo pigmeo (Pandaka pygmaea; 12 mm) agli enormi marlin e pesci spada (famiglia Istiophoridae) con lunghezze fino a 4,5 metri (15 piedi) e il pesce luna oceanico (Mola mola), che può pesare più di 900 kg (1 tonnellata).

mola comune, o pesce luna oceanico (Mola mola)

Il mola comune, o pesce luna oceanico (Mola mola), abita gli oceani caldi e temperati di tutto il mondo.

Bob Evans / Peter Arnold, Inc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *