Una storia tra icone punk rock sta attualmente facendo il giro, con il bassista dei Misfits Jerry Only che racconta ha festeggiato con il bassista dei Sex Pistols Sid Vicious la notte in cui è morto per overdose di eroina.

Il racconto è stato originariamente pubblicato da Metal Hammer nel dicembre 2011, ma non era mai stato ampiamente diffuso online o discusso dai fan. Era il 1 ° febbraio 1979 quando Only fu invitato a una festa a Manhattan. Quello stesso giorno, Sid Vicious è stato salvato da Riker’s Island per aver presumibilmente ucciso la sua ragazza Nancy Spungen.

“Sono stata una delle prime persone alla festa”, ricorda Only. “Così ho finito per preparare la salsa bolognese con la mamma, Anne Beverly. Poi è arrivato un gruppo di suoi amici e tutto quello che hanno fatto è stato sballarsi. “

Solo non era nel mondo della droga, quindi quella sera si è astenuto. Tuttavia, ha visto Vicious annuire dall’eroina. “Ho dovuto colpire Sid un paio di volte. Ho detto: ‘Questo è ridicolo’ e sua madre ha detto: ‘Beh, succede sempre’. Ho detto: ‘Non dovrebbe succedere affatto!’ “.

Dopo aver appreso della morte di Sid, Jerry Only è stato colui che ha portato Anne Beverly dal medico legale per raccogliere le ceneri di suo figlio.” Non potevo crederci “, lui dice. “Ero l’unica persona a New York che aveva un’auto – la vecchia station wagon marrone di mia madre – ed ero come il becchino per il bambino. Ho accompagnato sua madre dal medico legale, l’ho portata al cimitero dove si trovava Nancy, l’ho aiutata metti le ceneri di Sid sulla sua tomba “.

Solo inoltre non crede che Vicious sia morto suicida, soccombendo invece a un’overdose accidentale.” All’inizio la gente pensava che si fosse suicidato, ma anche i farmaci lo erano puro: il medico legale non aveva mai visto niente del genere. “

I 25 migliori album punk di tutti i tempi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *