Il prurito al seno non è solitamente dovuto al cancro. Di solito è dovuto ad altre condizioni che possono influenzare il seno come eczema o mastite (infiammazione del seno).

C’è una condizione che colpisce il capezzolo chiamata malattia di Paget che può causare prurito.

Questa condizione si sviluppa nel capezzolo o nell’area più scura della pelle intorno ad esso (l’areola). Di solito si manifesta per la prima volta come un’eruzione cutanea rossa e squamosa che può sembrare un eczema. Potrebbe anche esserci una secrezione o sanguinamento dal capezzolo.

Con la malattia di Paget potrebbe esserci un cancro al seno nei tessuti dietro il capezzolo. Oppure potrebbe esserci un carcinoma in situ. Ciò significa che ci sono cellule cancerose ma sono completamente contenute all’interno del rivestimento dei dotti mammari. È possibile che qualcuno abbia il cancro al seno di Paget senza cancro sottostante, ma questo è meno comune.

Esiste un tipo di cancro al seno chiamato cancro al seno infiammatorio che può causare cambiamenti della pelle con questo tipo di cancro, il seno o una parte del seno possono svilupparsi me rosso, infiammato, doloroso e gonfio.

Quando consultare il medico

Se hai una chiazza di prurito sulla pelle, è più probabile che si tratti di eczema o di qualche altro tipo di condizione della pelle. Ma è importante che tutto ciò che non è normale per te venga controllato dal tuo medico di famiglia il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *