Kyle Busch, pilota della # 18 M & M “s Toyota festeggia la vittoria del Monster Energy Championship a … Homestead-Miami Speedway a Homestead, FL.

Icona Sportswire tramite Getty Images

Kyle “Rowdy” Busch spera di aggiungere un’altra prima volta al suo curriculum Nascar al Daytona 500 domenica, quando fa la sua ultima offerta per vincere “The Great American Race” per la prima volta dopo 14 fallimenti. L’anno scorso, il due volte campione della Cup Series, con 208 vittorie in carriera alle spalle in tutte le serie Nascar, ha guidato con solo due giri dalla fine prima di essere eliminato dal suo compagno di squadra Joe Gibbs Racing Denny Hamlin.

Se viene a mancare, il veterano delle corse può consolarsi di aver realizzato un primo diverso: il 34enne old è il pilota Nascar più pagato f o la prima volta, guadagnando $ 17,8 milioni l’anno scorso dal suo stipendio e dalle sue sponsorizzazioni, così come dalla sua quota di vincite e licenze.

Gli stipendi Nascar sono diminuiti drasticamente poiché lo sport ha lottato con problemi di sponsorizzazione. Pochi piloti ottengono più stipendi a nord di $ 3 milioni, anche se le squadre sono ancora disposte a pagare per i talenti d’élite. A Busch, che ha eliminato Jimmie Johnson per il primo posto, è stato chiesto al Daytona 500 Media Day di mercoledì chi è il miglior pilota in pista oggi e ha risposto: “Lo stai guardando”.

Johnson (n. 2, $ 17,6 milioni), che ha un record di sette titoli di Coppa e si ritirerà dopo la stagione 2020, e Busch sono gli unici due piloti con stipendi superiori a $ 10 milioni, secondo Insider Nascar, con il titolo di Busch Cup 2019 che contribuisce a incrementare le entrate derivanti dalla merce. Solo Chase Elliott ha venduto più prodotti con licenza l’anno scorso.

Busch ha vinto due degli ultimi cinque titoli della Cup Series ed è anche proprietario di un enorme Il team di successo della Truck Series, Kyle Busch Motorsports, che ha lanciato nel 2010 e aggiunge al suo reddito. Il team ha conquistato un record di sette campionati Truck Series, di cui sei degli ultimi sette anni. Busch è arrivato primo in tutte e cinque le gare che ha guidato per KBM l’anno scorso, come parte di una regola del campionato che consente ai corridori Nascar a tempo pieno di guidare al massimo f cinque eventi Truck Series all’anno.

ALTRO DA FORBES ADVISOR

La personalità combattiva di Busch lo ha aiutato a costruire una legione di seguaci chiamato “Rowdy Nation” che si propone di convertire in clienti della sua nuova bevanda energetica. Busch ha lanciato Rowdy Energy quest’anno insieme all’imprenditore di bevande Jeff Church, che in precedenza ha co-fondato NIKA Water e Suja Juice. Busch ha detto a The Athletic di aver investito finora quasi $ 1 milione in Rowdy Energy e, sebbene sia attualmente disponibile solo online, spera di essere nei negozi di alimentari entro questo periodo il prossimo anno con una fetta più grande del mercato delle bevande energetiche da $ 12 miliardi.

I dieci piloti Nascar più pagati hanno guadagnato circa $ 120 milioni nel 2019, un segno di spunta sopra il 2018 ma ben al di sotto di un decennio fa quando hanno incassato un totale di $ 180 milioni. Quell’anno, Dale Earnhardt Jr. era in testa al gruppo con 35 milioni di dollari.

Clint Bowyer

Clint Bowyer

Getty Images

Guadagni totali: $ 6,9 milioni

Stipendio / Vincite: $ 6,4 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 500.000

Bowyer ha firmato un’estensione del contratto di un anno per il 2020 con Stewart-Haas Raving ma ha subito un taglio di stipendio, secondo alle fonti. Bowyer, che compirà 41 anni a maggio, ha vinto solo due gare negli ultimi sette anni.

Kyle Larson

Kyle Larson

Getty Images

Guadagni totali: $ 8,8 milioni

Stipendio / Vincite: $ 8 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 800.000

Il 27enne Larson sarà probabilmente un attraente free agent quando il suo il contratto scade dopo la stagione 2020; alcuni fan lo hanno già preparato per il posto sull’auto numero 48 di Johnson all’Hendrick Motorsports. Un quinto posto consecutivo tra i primi dieci nella classifica generale renderebbe Larson ancora più catturato.

Joey Logano

Joey Logano

Getty Images

Guadagni totali: $ 10 milioni

Stipendio / Vincite: $ 9 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 1 milione

Il campione della Cup Series 2018 è sceso al quinto posto in classifica lo scorso anno, ammaccando il suo introito dalle vincite e dai bonus delle gare. Logano rimane il più giovane vincitore nella storia della Cup Series con la sua vittoria nel 2009 al New Hampshire Motor Speedway un mese dopo il suo 19esimo compleanno.

Chase Elliott

Chase Elliott

Getty Images

Guadagni totali: $ 10,2 milioni

Stipendio / vincite: $ 8 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 2,2 milioni

Elliott è stato nominato il pilota più popolare della Nascar per il secondo anno consecutivo nel 2019. Più importante per il suo portafoglio: nessun guidatore ha venduto più merce con licenza del 24enne.

Brad Keselowski

Brad Keselowski

Getty Images

Guadagni totali: $ 10,4 milioni

Stipendio / vincite: $ 9,4 milioni

Riconoscimenti / licenze: $ 1 milione

Keselowski ha ottenuto almeno tre vittorie in sette degli ultimi nove anni alla guida del Team Penske. Keselowski ha investito più di 10 milioni di dollari in un’azienda di produzione a contratto avanzata, Keselowski Advanced Manufacturing, che ha lanciato nel 2018 e si basa sulla tecnologia di stampa 3-D.

Martin Truex Jr.

Martin Truex Jr.

Icona Sportswire tramite Getty Images

Guadagni totali: $ 11,5 milioni

Stipendio / Vincite: $ 10,4 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 1,1 milioni

Truex ha ottenuto un nuovo contratto per il 2019 da Joe Gibbs Racing che ha spinto il suo stipendio ai vertici dei piloti Nascar. Ha anche vinto una serie di sette gare di Coppa ed è arrivato secondo nella classifica generale per il secondo anno consecutivo, aumentando i suoi guadagni.

Kevin Harvick

Kevin Harvick

Getty Images

Guadagni totali: $ 12,2 milioni

Stipendio / vincite: $ 10,9 milioni

Approvazioni / licenze: $ 1,3 milioni

Solo Elliott e Busch hanno venduto più licenze merce nel 2019 rispetto ad Harvick, la cui 12 serie di coppe ha vinto negli ultimi due anni, è al secondo posto dietro a Busch. Harvick ha recentemente firmato un’estensione di due anni con la Stewart-Haas Racing che durerà per tutta la stagione 2023. Ha anche deciso di abbandonare i suoi doveri nei media come analista di Fox Sports e presentatore di un programma sul canale Nascar di SiriusXM.

Denny Hamlin

Denny Hamlin

Getty Images

Guadagni totali: $ 14,6 milioni

Stipendio / Vincite: $ 13,1 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 1,5 milioni

Hamlin è stato un sostenitore di lunga data della Jordan di Nike Marca. L’omonimo delle scarpe, Michael Jordan, ha partecipato alla gara del campionato Nascar all’Homestead-Miami Speedway nel 2019, sperando di tifare il suo amico e compagno di golf per un titolo. Hamlin, titolare dell’abbonamento stagionale per gli Charlotte Hornets di MJ, ha concluso la stagione al quarto posto.

Jimmie Johnson

Jimmie Johnson

Getty Images

Guadagni totali : $ 17,6 milioni

Stipendio / Vincite: $ 14,8 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 2,8 milioni

Johnson ha annunciato che andrà in pensione alla fine del 2020 quando il suo contratto con Finisce Hendrick Motorsports. Inizia la stagione 2020 con una serie di 95 gare senza vittorie, la più lunga della sua carriera. La sua prossima vittoria in Cup Series lo legherebbe a Darrell Waltrip e Bobby Allison al quarto posto nella storia con 84.

Kyle Busch

Kyle Busch

Getty Images

Guadagni totali : $ 17,8 milioni

Stipendio / Vincite: $ 16,1 milioni

Approvazioni / Licenze: $ 1,7 milioni

Oltre a vincere la Nascar Cup Series 2019 e lanciare la propria energia drink, Busch ha trovato il tempo per un paio di apparizioni televisive fuori pista. È apparso a dicembre nel programma della WWE Monday Night Raw e ha vinto il campionato “24/7” (ha perso la cintura più tardi nella notte). Busch e sua moglie, Samantha, sono apparsi anche nel reality show di CMT Racing Wives ad agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *