Con dozzine di città e stati che chiedono ai residenti di rimanere a casa e di praticare una pulizia rigorosa per evitare di diffondere COVID-19, la vita di tutti i giorni è cambiata radicalmente, fino a compiti banali come fare lavanderia. Se non hai una lavatrice e un’asciugatrice a casa, gli esperti di salute pubblica ti offrono indicazioni su come usare la lavanderia a gettoni, inviare il bucato per la pulizia o lavare a mano gli articoli a casa nel modo più sicuro possibile. E ci sono strategie che tutti possono seguire per maneggiare e disinfettare accuratamente il bucato, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno una lavatrice e un’asciugatrice.

Posso usare una lavanderia in comune?

Lavanderie a gettoni o lavanderie

Marilyn Roberts, professore di salute ambientale e professionale presso l’Università di Washington, ci ha detto: “È sicuro andare in una lavanderia a gettoni, ma devi stare molto attento per quanto riguarda l’interazione da persona a persona.” Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) ritiene che la maggior parte dei casi di COVID-19 si diffonda attraverso le goccioline respiratorie di una persona infetta che vengono inalate o che cadono sulla bocca o sul naso. Se il tuo edificio dispone di una lavanderia comune o se utilizzi una lavanderia a gettoni, gli stati più colpiti come New York, Washington e California (PDF) le considerano ancora attività essenziali che possono rimanere aperte: mantenere una distanza sociale di 1,8 metri è chiave. Idealmente questo significherebbe una persona alla volta in una lavanderia, ma potrebbe non essere realistico. “Le persone devono fare affidamento sul loro buon senso”, ha detto Roberts. Prova a fare il bucato nelle ore non di punta quando è meno affollato. Se la tua lavanderia locale ha personale, prova a chiamare in anticipo per chiedere quanto è occupata o se è aperta alle tutti, molti potrebbero aver chiuso.

Il Dipartimento della Salute di New York City ha emesso delle linee guida (PDF) che richiedono alle aziende di disinfettare le loro attrezzature per proteggere i loro dipendenti e clienti. Se non sei sicuro della tua lavanderia a gettoni locale o la lavanderia del tuo edificio viene pulita diligentemente, Roberts concorda sul fatto che pulire la parte anteriore della lavatrice e dell’asciugatrice con un disinfettante prima di usarle e lavarsi le mani dopo aver spostato il bucato bagnato nell’asciugatrice sono buone misure di salvaguardia. anche a casa, per evitare di toccare i tavoli.

Servizi di lavanderia

Abbiamo chiesto a Scott Pauley, un rappresentante del CDC, se è meglio inviare il bucato a un lavatoio piegare il servizio piuttosto che usare una lavanderia a gettoni, e ci ha detto, “ridurrebbe davvero t o allontanamento sociale e se è possibile limitare il contatto ravvicinato con altri individui “. Se scegli di utilizzare un servizio di riciclaggio, proteggi gli addetti alla lavanderia che maneggiano le tue cose sporche: se qualcuno nella tua famiglia è malato, non inviare immediatamente i panni sporchi. “Raccoglilo, lascialo riposare per alcuni giorni e poi invialo”, ha detto Roberts. “I virus non sopravvivono così a lungo”, ha osservato. “Certamente non più di due o tre giorni.” Un articolo del Journal of Hospital Infection concorda, scoprendo che i coronavirus sopravvivono al massimo due giorni sui camici ospedalieri a temperatura ambiente. Allo stesso modo, fai attenzione ai fasci di biancheria puliti che ricevi. “Se sei immunocompromesso, se lo fai ‘ hai problemi ai polmoni e sei preoccupato, quindi mettili in un armadio o qualcosa che non è usato e non aprirli per alcuni giorni “, ha detto Roberts. “Questo dovrebbe praticamente eliminare il virus.”

Lavaggio a mano

Se il bucato a mano a casa è l’opzione migliore per te, lascia il bucato steso finché non è completamente asciutto. “Sappiamo che i virus in generale, specialmente questi tipi di virus, non sopravvivono a lungo solo sulle superfici”, dice il dottor Roberts. “Soprattutto se la superficie è asciutta, se l’umidità è secca”. Uno stendino renderà le cose più facili e questo modello Polder si adatterà alla vasca da bagno per ridurre le gocce.

Se non hai accesso alla lavanderia, una macchina portatile potrebbe essere un vero toccasana. Una lavatrice portatile strizzerebbe il bucato senza l’acqua in eccesso per accelerare l’asciugatura all’aria e un’asciugatrice elettrica assicurerebbe che i vestiti si asciughino completamente. Ma in questo momento sono anche materie prime calde. La maggior parte che abbiamo visto è esaurita o ha ritardato la spedizione. Sfortunatamente non abbiamo testato queste macchine di recente e la nostra precedente raccomandazione di Panda non è più disponibile (anche se consideriamo ancora Panda un marchio rispettabile). Un caporedattore di Wirecutter possiede una lavatrice e asciugatrice combinate simile a questo modello Best Choice che ha funzionato bene per lei. Se stai affittando la tua casa, assicurati di controllare il contratto di locazione prima di acquistare una macchina elettrica: molti proprietari di immobili non lo consentono perché, a seconda del tuo edificio, potrebbero causare problemi idraulici o essere rischi di incendio.

Un’altra opzione è una lavatrice a manovella come The Wonder Wash o una lavatrice e asciugatrice a pedali come questo modello di Best Choice. Non richiedono elettricità e sono comodi per il lavaggio a mano, ma non abbiamo testato nessuna delle due macchine e inoltre non asciugano completamente il carico, quindi dovrai comunque appendere i vestiti.

Ci sono anche modi per ridurre la quantità di bucato che devi fare. Se ti stai riparando sul posto, Roberts suggerisce di indossare vestiti più di una volta (ma cambiando la biancheria intima ogni giorno). Con tutti che si lavano le mani così spesso, potresti dover usare molti asciugamani. Anche così, ha detto Roberts, le persone non dovrebbero condividerli, sia che mostrino sintomi o meno. Prova a tenere una scorta di extra economici in modo da poter andare più a lungo tra i carichi. Raccomanda inoltre di avere almeno due set di lenzuola in modo da poter cambiare la biancheria da letto (consigliamo una volta alla settimana) anche se non puoi fare il bucato subito. La nostra scelta economica per le lenzuola di cotone, Target’s Threshold Performance Sheet Set, è un’opzione conveniente se hai bisogno di ordinare ora set extra. Anche le federe extra sono un’idea intelligente. Se non puoi cambiare e lavare la biancheria da letto regolarmente come faresti normalmente, dice Roberts, almeno lava e asciuga frequentemente le federe, specialmente se sei malato, poiché raccolgono il peso dei germi dal tuo corpo e sono più facili da lavare a mano rispetto alle lenzuola.

Come devo gestire in sicurezza il mio bucato?

Che tu faccia il bucato a casa, in una lavanderia a gettoni o in una lavanderia comune Nel tuo edificio, gli esperti di salute pubblica dicono che ci sono alcune linee guida di sicurezza generali che tutti possono seguire. Se hai acquistato o realizzato maschere di stoffa, il CDC consiglia di pulirle frequentemente in lavatrice: attualmente non offrono alcuna guida per lavarle a mano. Se qualcuno nella tua famiglia è malato, o se sei preoccupato che qualcuno sia stato esposto a COVID-19, il CDC dice di non scuotere i panni sporchi: questo potrebbe diffondere il virus. Il CDC raccomanda inoltre di indossare guanti usa e getta durante la manipolazione del bucato e di lavarsi accuratamente le mani quando si toglie i guanti (se non si hanno guanti monouso, lavarsi le mani il più spesso possibile). Le raccomandazioni del Dipartimento della salute di New York per le imprese (PDF) dicono di evitare di “abbracciare” la biancheria sporca al tuo corpo per ridurre il contatto con oggetti potenzialmente contaminati. E Roberts dice che puoi anche lasciare la biancheria sporca intatta e fuori mano per una coppia di giorni prima del lavaggio per consentire agli agenti patogeni di morire dalla superficie.

Roberts ci ha detto che, sebbene i ricercatori non sappiano ancora tutto su come si comporta il nuovo coronavirus, alcuni patogeni sono noti per sopravvivere a un viaggio attraverso una lavatrice con acqua fredda o calda. Consiglia di utilizzare acqua calda, se possibile, per cercare di distruggere eventuali tracce di virus che possono essere rimaste all’interno della macchina o persistere sul bucato. Il CDC consiglia inoltre di fare il bucato con il bucato più caldo acqua possibile e assicurandosi che il carico sia completamente asciutto. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology, virus simili al nuovo coronavirus prosperano in ambienti freddi e umidi, così come Roberts dice, un essiccatore è lo strumento migliore per eliminarli. “L’asciugatrice è calda e non ha molta umidità”, ci ha detto. “Questa sarà la migliore protezione”.

Fonti

1. Scott Pauley, addetto stampa presso i Centers for Disease Control and Prevention, intervista via e-mail, 30 marzo 2020

2. Marilyn C. Roberts, professoressa di salute ambientale e occupazionale presso l’Università di Washington, interviste telefoniche e via e-mail, 23 marzo e 24 marzo 2020

3. Affari essenziali, Washington State Coronavirus Response (COVID-19), 23 marzo 2020

4. COVID-19: Linee guida generali per la pulizia e la disinfezione per ambienti non sanitari (PDF), Dipartimento della salute della città di New York, 22 marzo 2020

5. Essential Critical Infrastructure Workers (PDF), California Department of Public Health, 22 marzo 2020

6. Il Governatore Cuomo pubblica la Guida sui servizi essenziali ai sensi del decreto esecutivo “Stato di New York su PAUSE”, Ufficio stampa del Governatore dello Stato di New York, 20 marzo 2020

7. Pulizia e disinfezione della casa: passaggi quotidiani e passaggi aggiuntivi quando qualcuno è malato, Centers for Disease Control and Prevention, 17 marzo 2020

8. How COVID-19 Spreads, Centers for Disease Control and Prevention, 4 marzo 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *