GALLERIA FOTOGRAFICA
Storia

Donald W. Reynolds Razorback Stadium (DWRRS), a seguito di un importante progetto di espansione e ristrutturazione completato prima della stagione 2001, conferisce all’Università dell’Arkansas una delle migliori strutture calcistiche della nazione.

Il progetto da $ 110 milioni, che includeva $ 20 milioni di donazione dalla Donald W. Reynolds Foundation, ha visto il la capienza dello stadio è passata da 51.000 a 72.000.

Il cemento e l’acciaio sotto le tribune sono stati completamente chiusi da una facciata in mattoni e vetro. Oltre a coprire l’acciaio e il cemento, gli atri sono più ampi e le aree di concessione e i servizi igienici sono stati sostituiti.

L’atrio est è “Championship Alley” con esibizioni di campionati di conferenza, il titolo nazionale 1964 e ogni letterman di calcio L’atrio della zona sud è “All-American Alley” ed è dedicato ai Razorback All-Americans. L’atrio ovest è “Bowl Alley” con tributi a ciascuna squadra di bowl.

Oltre al rivestimento della facciata, l’altra aggiunta più evidente è stata il recinto dell’end zone sud, che presenta sedili con schienale e l’aggiunta di circa 7.300 posti totali con spazio per un piano superiore aggiuntivo che porterebbe la capacità a 80.000. Il recinto include anche un’area ristorazione con spazio per cinque venditori.

Informazioni sullo stadio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *