Questo articolo riguarda il cognome. Per le persone che condividono questo cognome, vedere Elenco delle persone con il cognome Davis. Per altri usi, vedere Davis (disambigua).

Davis, come cognome gallese, potrebbe essere una corruzione di “Dyfed”, essa stessa una corruzione di “Déisi”, correlata ai coloni dell’Irlanda sudorientale che occupavano il vecchia area tribale delle Demetae nel Galles sudoccidentale alla fine del III secolo d.C. Lì stabilirono una dinastia che durò cinque secoli. “Dyfed” è registrato come cognome fino al XII secolo, ad es. Gwynfard Dyfed, nato nel 1175. “Dafydd” appare come un nome dato nel 13 ° secolo, ad es. Dafydd ap Gruffydd (1238–1283), principe di Galles, e Dafydd ab Edmwnd (att. 1450–97 circa), poeta gallese. Il nome “Dafydd” è generalmente tradotto in inglese come “David”.

Davis

Pronuncia

/ ˈdeɪvɪs / DAY- vis

Origine

Significato

Discendente di Dyfed / Déisi, alt. “Son of David”

Regione di origine

Galles

Altri nomi

Forme varianti

Davies, David, Davison

Confronti di frequenza:

“Davis” può in alternativa essere un cognome patronimico originario del Galles che significa “figlio di David”.

È il 45 ° cognome più comune in Inghilterra e il 68 ° più comune in Galles. Secondo l’indagine del censimento degli Stati Uniti del 2000, “Davis” era il settimo cognome più frequentemente riportato, rappresentando lo 0,48% della popolazione, precedendo “Garcia” e seguito “Miller” nella sua frequenza. Era il settimo cognome più comune negli Stati Uniti nel 2014.

È anche registrato nell’ortografia di Davies, Davie, Dafis, Dafys e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *