“Specchio, specchio su (Facebook) Wall – chi può vedere tutto di me più di tutto? “

Hai mai desiderato la possibilità di guardarti allo specchio e vedere te stesso come ti vedono gli altri? Beh, su Facebook, puoi! Ecco come controllare l’aspetto del tuo profilo Facebook (chiamato anche cronologia) quando altri lo visualizzano. Questo è un modo semplice per assicurarti che le tue impostazioni sulla privacy di Facebook stiano facendo il loro lavoro.

Visualizza la tua cronologia come qualcun altro

1. Fai clic sul tuo nome per accedere alla tua cronologia, altrimenti nota come pagina del tuo profilo.

2. Verso destra della tua grande foto di copertina, vedrai alcuni pulsanti: Aggiorna informazioni, Visualizza registro attività e tre puntini. Fai clic sui puntini e scegli “Visualizza come …”

In alternativa, puoi utilizzare il pulsante di scelta rapida per la privacy in alto a destra, come mostrato qui. Scegli “Chi può vedere i miei contenuti?” E poi “Cosa vedono gli altri sulla mia sequenza temporale?”

3. Ora vedrai la tua cronologia come se fossi un membro del “Pubblico”. In questo caso pubblico significa qualcuno che ha effettuato l’accesso a Facebook e che non è tuo amico o associato in altro modo a te.

Se hai impostato le impostazioni di privacy con giudizio, non dovrebbe essere mostrato molto qui. (Se vedi più informazioni qui di quelle che ti senti a tuo agio, torna al tuo Cronologia, fai clic su Aggiorna informazioni e quindi modifica le impostazioni sulla privacy per qualsiasi parte del tuo profilo.)

4. Ora fai clic su “Visualizza come persona specifica”. Una volta che inizi a digitare un nome, puoi scegliere tra i nomi come appaiono. Quindi scorri verso il basso per vedere cosa vedrebbe il tuo amico durante la visualizzazione della cronologia.

Perché visualizzare in anteprima il tuo profilo Facebook o Cronologia?

Con tutte le modifiche apportate da Facebook, rivedere le tue impostazioni sulla privacy su base regolare è una buona idea. Alcune delle modifiche potrebbero esporre informazioni che pensavi fossero private. Puoi controllare chi può vedere le informazioni che scegli di condividere. Ad esempio, puoi impostare un elenco di amici, aggiungere amici all’elenco e quindi utilizzare quell’elenco per limitare a quegli amici determinati contenuti. Quindi, per assicurarti che le impostazioni sulla privacy funzionino, di tanto in tanto visualizza in anteprima la tua cronologia di Facebook come qualcun altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *