The Drive e i suoi partner possono guadagnare una commissione se acquisti un prodotto tramite uno dei nostri link. Per saperne di più.

Quindi la trasmissione della tua auto si sta comportando male o sta emettendo un codice di errore che ferma il cuore e vuoi scoprire se i sensori di velocità lo stanno causando? Favoloso.

I sensori della velocità di trasmissione della tua auto sono vitali per il funzionamento della catena cinematica. La maggior parte delle auto moderne ha due sensori di velocità di trasmissione, uno sull’albero di ingresso e l’altro sull’albero di uscita. Questi sensori lavorano in tandem per inviare al modulo di controllo del gruppo propulsore (cioè, il computer che gestisce il motore e la trasmissione) la differenza di velocità tra l’albero motore del motore e l’albero di uscita della trasmissione e, quindi, il rapporto di trasmissione. Questi dati, insieme ai dati di altri sensori intorno all’auto, vengono utilizzati per impostare i punti di cambio, regolare le calibrazioni del motore e persino gestire il controllo della velocità di crociera. Se questi sensori non funzionano correttamente, la trasmissione potrebbe spostarsi in modo approssimativo o lento, il cruise control potrebbe non funzionare o il tachimetro potrebbe non funzionare correttamente.

La diagnosi di un sensore di velocità di trasmissione difettoso è piuttosto semplice, così come la sua sostituzione , ma per diagnosticare completamente un problema, dovrai essere a tuo agio nell’usare un multimetro per controllare la tensione. In caso contrario, porta la tua auto da un meccanico qualificato per una corretta verifica. Il team di Drive’s crack How-To è qui per aiutarti a diagnosticare e risolvere i problemi del sensore di velocità di trasmissione e tornare sulla strada.

Nozioni di base

Tempo stimato necessario: mezz’ora

Livello di abilità: intermedio

Sistema del veicolo: trasmissione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *