* Questo post potrebbe contenere link di affiliazione. Si prega di consultare la mia informativa per saperne di più.

Il riso è un alimento base nella maggior parte delle case, è conveniente e ampiamente disponibile. È l’ideale per conservare il riso avanzato in frigorifero per gustarlo a pranzo o a cena il giorno successivo, ma bisogna sapere come riscaldarlo correttamente. Non fatto bene, il riso può avere un sapore secco e stantio una volta riscaldato, e questo potrebbe portarti a buttare via l’intera partita rimanente.

Riscaldare il riso non deve essere intimidatorio o difficile, e non devi passare molto tempo a riscaldare il riso se usi il microonde. Potresti essere preoccupato che riscaldare il riso nel microonde possa renderlo secco e duro, ma ci sono alcuni metodi da usare per evitare che ciò accada.

Come riscaldi il riso nel microonde? Tre metodi funzionano alla grande per riscaldare il riso nel microonde, c’è il metodo della carta assorbente, il metodo dell’involucro di plastica e il metodo del bicchiere d’acqua. Tutti e tre ti aiutano a riscaldare facilmente il riso nel microonde con gli oggetti comuni che si trovano a casa.

Capire come riscaldare il riso nel microonde ti aiuterà a ottenere il massimo dal tuo riso avanzato e ti aiuterà a riscaldarlo correttamente per avere la sua migliore qualità e gusto!

Tre metodi per riscaldare il riso nel microonde

Se il tempo è particolarmente limitato o semplicemente non vedi l’ora di mangiare, usa il microonde ti aiutano a scaldare il riso in un batter d’occhio, con uno sforzo minimo.

Se vuoi mangiare il tuo riso senza tempi di attesa, puoi anche mangiare riso freddo (anche se noi non lo consiglierei a causa di problemi di intossicazione alimentare).

Sentirai tutte persone diverse giurare sui diversi metodi usati per riscaldare il riso nel microonde, ma eccone tre che funzionano tutti meravigliosamente. Puoi scegliere quale dei tre metodi funziona meglio per te.

Riscaldare il riso nel microonde con un tovagliolo di carta

Riscaldare il riso nel microonde usando un tovagliolo di carta è tanto facile quanto prende. Il tovagliolo di carta funziona per intrappolare l’umidità, che impedisce al riso di seccarsi.

Con questo metodo è necessaria pochissima pulizia, poiché basta usare la ciotola in cui si riscalda il riso e quando hai finito puoi buttare via la carta assorbente.

Ecco come riscaldare il riso nel microonde usando un tovagliolo di carta:

  1. Metti il riso in uno strato uniforme su un piatto.
  2. Copri il riso sul piatto con un tovagliolo di carta umido. Assicurati che il tovagliolo di carta sia solo umido e non inzuppato d’acqua. La carta assorbente umida intrappolerà l’umidità e farà in modo che il riso non si asciughi.
  3. Metti il riso nel microonde per due minuti, controllandolo ogni 30 secondi. Rimuovere il riso una volta che si è riscaldato in modo uniforme.

Il tovagliolo di carta umido fa miracoli per riscaldare il riso in modo che sia paffuto e umido. Il riso avrà bisogno di un po ‘di umidità in più e il tovagliolo di carta umido fornisce questo, assicurando anche che l’umidità non fuoriesca dal riso allo stesso tempo.

Coprire il riso consente inoltre al riso di riscaldarsi uniformemente per tutto il tempo.

Riscaldare il riso nel microonde con pellicola trasparente

Quando si utilizza la pellicola trasparente per riscaldare il riso nel microonde cuocete il riso al vapore. Questo è uno dei modi migliori per garantire che il riso si riscaldi in modo uniforme e che mantenga l’umidità essenziale per non seccarsi.

Ecco come riscaldare il riso nel microonde usando la pellicola trasparente:

  1. Metti il riso in una ciotola grande, ma non riempirla eccessivamente, poiché deve esserci un po ‘di spazio per la cottura a vapore.
  2. Aggiungi tre o quattro cucchiai d’acqua per il riso. Se vuoi che il riso abbia un po ‘di sapore in più, puoi aggiungere tre o quattro cucchiai di brodo di pollo o brodo vegetale.
  3. Metti la pellicola sulla ciotola e assicurati che sia ben fissato. Mettilo nel microonde e accendi il microonde a bassa temperatura per alcuni minuti. Saprai che il riso è pronto quando la plastica inizierà a gonfiarsi e diventare fumante.
  4. Togli la ciotola dal microonde e assicurati di essere estremamente attento quando rimuovi la pellicola trasparente, poiché il vapore che fuoriesce sarà molto caldo e può provocare ustioni.
  5. Mescola il riso per assicurarti che si riscaldi in modo uniforme.

Utilizzare questo metodo per riscaldare il riso significa che puoi aggiungerlo anche più umidità sotto forma di acqua, oppure puoi aggiungere umidità e sapore usando brodo di pollo o vegetale.

L’involucro di plastica non lascia fuoriuscire l’umidità e, mentre si riscalda, il vapore riscalda il riso e lo mantiene umido e soffice.

Tuttavia, è necessario ricordare di prestare attenzione quando si rimuove la pellicola trasparente, poiché il vapore può essere estremamente caldo e può causare gravi ustioni!

Riscaldare il riso nel microonde con A Bicchiere d’acqua

Un altro utile strumento da utilizzare per riscaldare il riso nel microonde è un semplice bicchiere d’acqua.

Aggiungendo un bicchiere d’acqua al microonde, in piedi accanto al riso, sarai in grado di aggiungere ulteriore umidità all’interno del microonde, che ancora una volta impedisce al riso di seccarsi e dà quell’umidità in più deve essere morbida e umida.

Seguire i passaggi seguenti per riscaldare il riso nel microonde con un bicchiere d’acqua:

  1. Mettere il riso in un piatto o una ciotola, non importa quale.
  2. Riempi un bicchiere adatto al microonde fino a circa 2/3 di acqua.
  3. Metti il bicchiere accanto al riso nella microonde.
  4. Accendi il microonde per riscaldare per 2 minuti, con il bicchiere d’acqua e il riso dentro.
  5. Trascorsi i due minuti, controlla che il riso sia stato riscaldato uniformemente in tutto. Puoi rimetterlo nel microonde se deve essere riscaldato più a lungo.
  6. Fai attenzione all’acqua calda nel bicchiere, poiché probabilmente sarebbe prossima all’ebollizione o all’ebollizione e potrebbe causare ustioni .

Usare un bicchiere d’acqua fianco a fianco con il tuo riso nel microonde per riscaldarlo è uno dei trucchi più semplici in circolazione.

L’umidità extra nel microonde fornita dall’acqua consente al riso di rimanere umido e morbido, e non secco e duro. Ricorda solo di usare cautela quando rimuovi l’acqua calda dal microonde!

Metodo bonus: riscaldare il riso congelato nel microonde

Puoi riscaldare il riso congelato nel microonde senza dover passare attraverso il processo di scongelamento prima. Avrai bisogno di congelare il riso in un sacchetto di plastica per congelatore affinché questo metodo funzioni e assicurati che il sacchetto di plastica per congelatore sia sicuro da posizionare nel microonde.

Sarai comunque in grado di ottenere un risultato soffice, riso inumidito con questo metodo, direttamente dal congelatore per essere riscaldato nel microonde!

  1. Metti il sacchetto di riso congelato nel microonde e aprilo leggermente, fino a circa un pollice di apertura. Mentre il riso si riscalda nel microonde, l’umidità nella busta lavora per cuocere a vapore i chicchi e consente al riso di avere un sapore fresco e caldo come se fosse appena uscito dalla pentola.
  2. Accendi il microonde. e controllalo ogni minuto finché non si scalda completamente.
  3. Versa il riso in una ciotola o in un piatto e mescola per riscaldare ogni chicco di riso!

Questo ti salva così tanto tempo da dover scongelare e poi riscaldare il riso, e utilizzare il metodo di scongelamento e riscaldamento del riso nel sacchetto gli consente di rimanere umido e soffice.

Domande correlate

Lo è è sicuro riscaldare il riso cotto?

Molte persone hanno riserve sul riscaldamento del riso cotto, poiché il riso avanzato è una fonte comune di intossicazione alimentare.

Tuttavia, se il riso è stato messo in frigorifero entro un’ora dalla cottura e conservato in un contenitore ermetico, dovrebbe andare bene riscaldarlo e mangiarlo entro 2 giorni.

Devi assicurarti che il riso sia bollente quando lo riscaldi e non dovresti mai riscaldarlo una seconda volta. Se c’è del riso avanzato dopo averlo riscaldato, dovrebbe essere gettato via.

Come ammorbidisci il riso avanzato nel microonde?

Per ammorbidire il riso avanzato nel microonde? microonde, devi introdurre ulteriore umidità nel riso.

Questo può essere aggiungendo acqua direttamente al riso o mettendo una fonte d’acqua, come un tovagliolo di carta umido o un bicchiere d’acqua, nel microonde insieme al riso per dargli abbastanza umidità da ammorbidirsi .

Riscaldare il riso nel microonde

È possibile riscaldare il riso nel microonde e renderlo fresco e morbido una volta riscaldato.

I tre metodi per riscaldare il riso nel microonde, utilizzando un tovagliolo di carta umido, pellicola trasparente o un bicchiere d’acqua, aiutano a mantenere il riso umido durante il riscaldamento nel microonde e impediscono che si secchi e andare duro.

Tutti i tre metodi precedenti sono trucchi così semplici per imparare a riscaldare il riso nel microonde con successo!

Avanti: Come riscaldare il riso in un riso Fornello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *