Come installare pavimenti in laminato su cemento

Il pavimento in laminato è un’opzione di pavimentazione popolare per la sua attrattiva, durata, resistenza ai graffi e, soprattutto, per la sua facilità di installazione. I laminati possono essere posati su quasi tutti i sottofondi con preparazioni minime, motivo per cui molti proprietari di case affrontano la sua installazione come un progetto fai-da-te. Ma, quando si tratta di sottopavimenti in cemento, l’eccessiva umidità è una preoccupazione definitiva. Ci sono molti fattori da considerare per installare correttamente un pavimento in laminato su un sottofondo di cemento. Se gestisci in modo efficiente tutti questi criteri, puoi essere certo che l’installazione del tuo pavimento sarà completata perfettamente.

Ecco una guida per l’installazione di pavimenti in laminato su cemento per ottenere pavimenti dall’aspetto eccezionale che durano per anni.

Il processo di installazione del pavimento in laminato su calcestruzzo

Il processo di installazione varierà a seconda del tipo di assi e piastrelle in laminato che scegli. Possono essere fatti galleggiare sul sottopavimento, ad esempio, se hanno un sistema di blocco a scatto. Ecco alcune cose di cui avrai bisogno per l’installazione:

  • Tavole del pavimento: acquista il 10% in più di metratura di assi del pavimento rispetto a quanto è necessario per assicurarti di averne abbastanza in magazzino in caso di spreco.
  • Sottofondo: il sottofondo deve essere scelto tenendo presente il metodo di installazione e il sottopavimento della stanza.
  • Strumenti e accessori: seghe, mazze di gomma, metro a nastro e matite sono strumenti di base di cui avrai bisogno a portata di mano, anche se stai assumendo professionisti per l’installazione.
  • Adesivi e chiodi: se hai bisogno di adesivi specificamente progettati per l’installazione di pavimenti in laminato o chiodi dipende dal metodo di installazione che scegli.

Se hai assi maschio e femmina, tutto ciò di cui hai bisogno è un martello di gomma e un adeguato sottofondo. Le tavole in laminato devono essere posizionate e bloccate a scatto tra loro partendo da qualsiasi angolo. Potrebbe essere necessario tagliare e modellare le assi vicino ai bordi della stanza per un supporto migliore.

  • Inizia a installare il pavimento in laminato facendo combaciare la loro linguetta con la scanalatura. Esercitare una pressione decisa quando si spingono insieme le assi.
  • Durante l’installazione, assicurarsi di lasciare uno spazio di espansione di 1/4 “su tutti i lati. Ecco un tutorial su come installare il pavimento in laminato.
  • Leggi i consigli del produttore prima di iniziare il processo di installazione.
  • Assicurati che i tuoi sottopavimenti in cemento siano in perfette condizioni per ottenere impeccabili pavimenti in laminato.
  • Ricorda che le lastre di cemento non sono immuni all’umidità. Prendere tutte le precauzioni necessarie per garantire un’installazione senza problemi.

Prima di iniziare questo passaggio, preparare il sottofondo e posare con cura il sottofondo.

Preparazione del sottofondo

La prima cosa da considerare prima dell’installazione è la preparazione del sottofondo.

  • Se la lastra di cemento è nuova, è necessario lasciarla stagionare almeno 30 giorni prima di installare qualsiasi tipo di pavimentazione. Se la lastra di cemento è già installata, è necessario controllare tre cose durante il processo di preinstallazione: secchezza, livello e pulizia.
  • Assicurarsi che il sottofondo sia privo di polvere, detriti e altri oggetti indesiderati elementi.
  • La superficie deve essere liscia e livellata. (Utilizzare una livella lunga per misurarlo; qualsiasi variazione superiore a 3/16 di pollice ogni 10 piedi non è buona.) Qualsiasi rugosità sul sottofondo può creare problemi di installazione. Usa una smerigliatrice per cemento se ritieni che il sottofondo debba essere rifinito.

Scelta del sottofondo in laminato giusto

Il sottofondo deve essere scelto in base al sottofondo. Nel caso del calcestruzzo, i seguenti sono criteri e tipi di sottofondo da considerare:

Sfide poste dai sottofondi in calcestruzzo

  • Materiale poroso e soggetto a fluttuazioni di umidità
  • Gli adesivi si allentano quando l’umidità penetra attraverso
  • Senza il giusto sottofondo, piastrelle e assi possono deformarsi da sotto
  • Spesso hanno urti e scricchiolii che portano a un’installazione irregolare

Sottofondo adatto

  • Barriera in schiuma: è adatta a condizione che venga utilizzata un’ulteriore barriera al vapore.
  • Supporto in vinile: fornisce anche la cancellazione del rumore e impermeabilità all’umidità, a condizione che le cuciture siano ben sigillate.
  • Sughero: tra i sottofondi più costosi, è principalmente adatto per la riduzione del rumore.

Puoi anche controllare questo blog dei nostri esperti che discute in dettaglio il miglior sottofondo per pavimenti in laminato su sottofondi in calcestruzzo.

Posizionamento della barriera contro l’umidità

La prossima cosa da considerare è moi sture. Il sottofondo deve essere asciutto, altrimenti può danneggiare le assi di laminato.

  • Molti proprietari di case pensano che il cemento sia un materiale duro che l’umidità non può penetrare.La verità è che il vapore acqueo può facilmente passare attraverso la lastra di cemento e causare il declamazione e la deformazione del pavimento in laminato.
  • Per affrontare questo problema, utilizzare un misuratore di umidità e controllare l’umidità. Se la lettura è superiore o uguale al 4,5%, non è sicuro installare il pavimento.
  • Se il sottopavimento supera il test di umidità, posizionare il pavimento in laminato nella stanza in cui deve essere installato e lasciare per tre giorni per acclimatarsi.
  • Iniziare l’installazione posizionando una barriera al vapore in plastica (spessore minimo 6 mm) o qualsiasi altra barriera consigliata dal produttore sul sottofondo in calcestruzzo per evitare che l’umidità raggiunga il pavimento in laminato. Usa del nastro in vinile per fissare la barriera e impedire che fuoriesca.
  • Se vuoi costruire pavimenti confortevoli, aggiungi uno strato di imbottitura in laminato sopra la barriera al vapore. Poiché il cemento è estremamente duro, può essere scomodo camminare sui pavimenti se manca di imbottitura.
  • Se non sei sicuro di poter installare perfettamente il pavimento in laminato, lascia che sia un installatore professionista di pavimenti a gestirlo.

Poche domande le persone spesso fanno domande sui pavimenti in laminato

    1. Quali sono i migliori prodotti per la pulizia per pavimenti in laminato?

I laminati possono essere puliti con un panno umido o aspirando e utilizzando detergenti per pavimenti specifici per legno e laminati.

    • Di tanto in tanto, asciugare il pavimento con un panno in microfibra morbido e asciutto.
    • Asciugare i liquidi in eccesso e si rovescia con carta velina e altri materiali assorbenti. Assicurati che non rimangano troppo a lungo sul pavimento.
    • Evita di incerare, lucidare, pulire a vapore o strofinare il pavimento con lana d’acciaio.
    1. Dove posso installare i laminati?

I laminati sono materiali per pavimenti estremamente versatili e possono essere utilizzati quasi ovunque.

Tuttavia, poiché i laminati sono fatti di legno compresso, evitare di installarli in aree con elevata umidità e buone possibilità di bagnarsi, come bagni, portici, saune e verande.

    1. Perché scegliere il laminato?

Il laminato è conveniente, robusto, ha molta varietà e ha un bell’aspetto, rendendolo una scelta popolare.

Molti proprietari di case preferiscono il laminato perché ha un aspetto e sembra legno duro a un prezzo molto più abbordabile. Inoltre, l’installazione è molto semplice e fai-da-te se si scelgono assi per pavimenti con chiusura a scatto.

    1. Quali sono benefici per la salute del laminato?

I pavimenti in laminato sono una scelta salutare per i proprietari di case con allergie alla polvere e che hanno problemi con COV e PVC.

Il pavimento in laminato è costituito da trucioli di legno e compensato compresso; questi materiali non sono tossici e non emettono COV. È un’ottima scelta se hai animali domestici e / o bambini.

    1. Il pavimento in laminato è influenzato dal clima?

Poiché il pavimento in laminato è costituito da particelle di legno e compensato, è suscettibile al clima.

tempo di acclimatazione dei pavimenti in laminato prima di iniziare l’installazione. Inoltre, dovrebbe essere consentito uno spazio di espansione sufficiente in modo che non si crepi o si deformi.

Il pavimento in laminato è molto versatile, ma installarlo su cemento può essere complicato. Tuttavia, se conosci bene il sottofondo e le barriere antiumidità che possono essere utilizzate insieme al laminato, è possibile un’installazione perfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *