Potresti essere pronto per il college, ma sei pronto a gestire le tue finanze personali? Un modo semplice per scoprirlo è testare la tua conoscenza di alcuni termini finanziari di base.

Quindi hai acquistato un portaoggetti da doccia e lenzuola doppie extra lunghe. Forse hai già incontrato il tuo compagno di stanza e selezionato alcune classi. Ma anche se ti senti completamente pronto per il college, sei pronto a gestire le tue finanze personali da solo?

Non preoccuparti: va bene se non sei sicuro. Rivedere e familiarizzare con questi cinque termini chiave relativi al denaro può aiutarti a superare le tue finanze personali al college e oltre.

1. Addebitare

Addebitare significa detrarre denaro dal tuo conto. Una carta assegno è talvolta chiamata carta di debito perché gli addebiti sulla carta vengono detratti (addebitati) dal conto corrente. Quando si utilizza la carta di assegni, è possibile scegliere di inserire il proprio numero di identificazione personale (PIN) o di firmare una distinta di addebito. In entrambi i casi, l’addebito per tale transazione verrà detratto dal tuo conto corrente.

2. Saldo registrato e disponibile corrente

L’importo di denaro nel tuo conto corrente – il denaro disponibile all’inizio della giornata lavorativa, che non include prelievi o depositi in sospeso – è generalmente chiamato saldo registrato corrente. Il denaro disponibile per il prelievo immediato dal tuo conto corrente è generalmente chiamato saldo disponibile. Il saldo corrente registrato e disponibile potrebbe essere diverso a seconda delle transazioni in sospeso. Ad esempio, se utilizzi la tua carta di debito per acquistare generi alimentari, in base all’importo per cui il commerciante richiede l’autorizzazione, la banca potrebbe sospendere perché non ha ancora ricevuto la transazione effettiva dal commerciante. Questa trattenuta verrà trattata come una transazione in sospeso e avrà effetto solo sull’importo disponibile per il prelievo immediato (saldo disponibile), rendendo il saldo attuale registrato superiore al saldo disponibile.

Ulteriori informazioni sulla gestione del controllo account al college.

3. Tratta o addebito automatico

Una tratta o addebito automatico deduce denaro direttamente dal tuo conto corrente. Molte aziende e servizi incoraggiano questo metodo di pagamento. Ma sii consapevole dei vantaggi e degli svantaggi prima di autorizzare qualsiasi tratta automatica. Se il tuo account ha costantemente abbastanza soldi per coprire tutte le tue spese, l’impostazione di tratte automatiche può essere un modo conveniente per pagare le bollette. Tuttavia, se il tuo account potrebbe non disporre sempre di denaro sufficiente per coprire ogni tratta automatica alla data di pagamento programmata, ti potrebbero essere addebitate commissioni sia dalla tua banca che dall’emittente della fattura se il tuo account diventa scoperto o se il pagamento programmato viene restituito per fondi insufficienti.

4. Scoperto di conto

Uno scoperto di conto si verifica quando la tua banca paga un assegno, un addebito su carta di credito o un’altra transazione sul tuo conto corrente anche se l’importo della transazione supera il saldo disponibile nel tuo conto. Sei responsabile del rimborso dei fondi anticipati dalla tua banca per coprire lo scoperto, ovvero la differenza tra l’importo della transazione e il saldo disponibile, oltre a qualsiasi commissione di scoperto che la banca potrebbe addebitare per il pagamento dell’importo della transazione per te.

Per evitare uno scoperto, non spendere mai più del saldo disponibile. Un’altra opzione è iscriversi alla protezione dello scoperto, un servizio che trasferisce fondi sul tuo conto corrente, in alcuni casi dal tuo conto di risparmio, quando si verifica uno scoperto. Ti potrebbe anche essere addebitata una commissione per il trasferimento, ma tale commissione di trasferimento è in genere inferiore alla commissione addebitata se non hai la protezione per lo scoperto.

5. Credito

Il credito ti consente di effettuare un acquisto o ottenere denaro con la promessa di rimborsarlo in un secondo momento, di solito per un periodo prolungato. Le carte di credito – che possono essere emesse da banche e imprese – sono una delle forme di credito più diffuse. Con una carta di credito, in genere hai la possibilità di pagare l’intero saldo o un pagamento minimo ogni mese. Esistono anche prestiti bancari per studenti in cui in genere è necessario pagare un importo fisso ogni mese.

Per qualsiasi forma di credito, potrebbero essere addebitate commissioni per il ritardo se i pagamenti sono in ritardo. Il mancato rimborso del credito può influire negativamente sul tuo punteggio di credito e sulla tua capacità di finanziare un’auto o una casa. Non dovresti ottenere credito a meno che tu non sia in grado di ripagarlo alle condizioni richieste dal prestatore.

Metti in pratica le tue nuove conoscenze finanziarie creando un budget per la tua vita universitaria quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *