ABC

L’American Bowling Congress è stato fondato nel 1895 ed è stato sciolto nel 2004. È stato sostituito ufficialmente il 1 gennaio 2005 dallo United States Bowling Congress come organizzazione per unire gli sforzi di ABC, WIBC, YABA e USA Bowling.

AZIONE

  1. Gira la palla e il movimento dei birilli da esso causato rotazione. Una palla relativamente lenta con molta azione può essere molto più efficace di una palla molto veloce con poca azione.
  2. Perni che volano e si mescolano, terminando con una buona partenza.
  3. Bowling per soldi, di solito uno contro uno.

INDIRIZZO

La posizione del giocatore di bocce prima di iniziare l’avvicinamento.

REGOLAZIONE

Il cambio di una parte del tuo gioco per essere più competitivo sulla particolare corsia e / o condizione della pista in cui stai giocando a bowling. Ciò può significare un cambio di allineamento, un cambio di equipaggiamento o persino cambiamenti nel tuo gioco fisico o mentale; alcuni sono sottili, altri più pronunciati.

APPROCCIO

  1. Lo spazio che si estende indietro dalla linea di fallo utilizzato per eseguire i passaggi e la consegna.
  2. Come il giocatore di bocce raggiunge la linea di fallo.

AREA

Un giocatore ha “area” se è in grado di colpire un numero maggiore di bacheche e comunque riprendere la palla in tasca. Gli ambienti moderni con punteggi alti possono spesso dare a un giocatore un’area di gioco 5-8.

ARMSWING

Il percorso che il braccio segue dalla spinta per rilasciare. In genere è preferibile che le braccia si muovano su un piano di movimento coerente.

FRECCE

I triangoli incorporati sulla corsia utilizzati per mirare al lancio.

ASSE

Generalmente il riferimento è al punto dell’asse positivo (PAP), che è il punto sulla palla dove il rilascio del bowler crea l’asse di rotazione iniziale.

AXIS TILT

Da 0 a 90 gradi, è determinata dalla direzione in cui è rivolto il tuo asse quando rilasci la palla. 0 è parallelo alle grondaie, 90 è parallelo alla linea di fallo. Minore è l’inclinazione dell’asse che hai , prima la pallina entrerà in un rollio. Maggiori gradi di inclinazione dell’asse favoriscono lo slittamento.

BABY SPLIT

La divisione 2-7 o 3-10. Più facile da raccogliere rispetto a uno split normale.

BACK END

Di solito si riferisce alla parte più lontana della corsia dove può verificarsi il maggior numero di hook. Se le estremità posteriori sono molto asciutte, la palla continuerà per agganciare con potenza per la maggior parte dei giocatori; se le estremità posteriori sono tese, la maggior parte dei giocatori lo farà vedere più deviazione nella buca e meno strike.

BACKUP BALL

Una palla che curva da sinistra a destra per un bowler destro o da destra a sinistra per un bowler mancino. I professionisti normalmente non tirano indietro le palle.

CATTIVO RACK

Un set completo di birilli che sembra avere uno o più non posizionati correttamente; generalmente indesiderabile.

BAGGER (COME FIVE BAGGER)

Una stringa di avvertimenti; vale a dire, cinque bagger è cinque di fila.

GIOCO / SISTEMA BAKER

Un metodo di gioco di squadra in cui in tutti e cinque i giocatori giocano insieme per fare una partita; giocatore n. 1 bocce fotogrammi 1 e 6; giocatore n. 2 ciotole frame 2 e 7 ecc. La maggior parte delle partite Baker sono due partite, birilli totali.

EQUILIBRIO (COME APPLICATO A UNA PALLA)

Il peso di una palla da bowling non è sempre uniformemente distribuito nella sfera. Le regole USBC consentono a una palla di variare 3 once dalla metà superiore forata alla metà inferiore di una palla e un’oncia dal lato sinistro a quello destro. Prima delle palle di resina, questi pesi venivano usati per cambiare leggermente il modello di rotolamento di una palla. Una palla che ha equilibri negativi tende ad essere influenzata ad allontanarsi dai birilli; una palla con bilanciamento positivo sarà influenzata per trasformarsi nei birilli.

EQUILIBRIO (COME APPLICATO A UN GIOCATORE)

Un giocatore è in equilibrio se, al momento del rilascio, sono in grado di completare il loro follow through senza cadere da un lato; generalmente significa che il rilascio e lo slide sono simultanei.

BALANCE HOLE

Come regola generale, se prendi una palla da bowling e metti l’etichetta di fronte a te e poi seziona esattamente il palla in due metà uguali, un lato destro e sinistro, il peso lordo di ciascuna metà sarebbe lo stesso. Tuttavia, se si seziona la palla fuori centro, una parte maggiore del blocco pesi si troverà su un lato della palla, forse rendendo quella metà della palla troppo pesante rispetto all’altra metà; inoltre, le moderne palline high tech e le loro anime asimmetriche possono essere forate in modo tale da violare le tolleranze massime consentite dall’USBC per il peso da lato a lato (che è un differenziale di un’oncia); per riportare la palla alla conformità legale, è possibile praticare un foro extra non aderente per rimuovere il peso in eccesso. Questo buco extra è il buco dell’equilibrio. La buca di equilibrio può essere utilizzata anche per aumentare o diminuire la reazione di una palla e / o per mettere a punto un cambiamento più sottile nella reazione della palla.

RITORNO DELLA PALLA

La parte fisica del l’attrezzatura su cui poggia la palla dopo essere stata rispedita dopo una consegna.

BALL SPINNER

Una macchina che viene utilizzata per far girare una palla in un contenitore in modo che l’utente possa applicare lo smalto o carteggiare la palla più rapidamente.

BALL TRACK

  1. L’area della corsia dove viene lanciata la maggior parte delle palle;
  2. l’area su una palla dove la palla rotola; la maggior parte delle palline presenterà graffi e segni di usura in quest’area dopo diverse partite.

BEAK

Il naso; il centro del perno della testa.

PALI DA LETTO

La divisione 7-10.

PANCIA LA PALLA

Descrive il tipo di tiro in cui un giocatore si trova all’interno e lo lancia all’esterno nella speranza che ritorni nella tasca per uno strike.

GRANDE QUATTRO

La divisione 4-6-7-10.

PUNTEGGIO CIECO

Quando un giocatore di bocce è “cieco” e non riesce “a trovare la strada per il campionato quella sera, viene semplicemente usata la media del giocatore di bocce (come se ha appena lanciato quel punteggio) quando si calcola il totale della squadra per ogni partita.

BLOW

Un mancato o un errore che non riesce a convertire un ricambio diverso da uno split.

BOWL OUT

La pratica di consentire a un giocatore di squadra di completare la propria partita bowling più del proprio turno alla volta, consentita come cortesia a un giocatore che ha altri impegni di tempo; le regole dei campionati e dei tornei possono vietare la pratica.

BOARD

Una corsia è composta da 39 strisce di legno, ciascuna chiamata board; di solito sono numerate dal giocatore e usate come termini di targeting; cioè, stavo lanciando la quinta tavola; nelle corsie sintetiche non ci sono tavole in quanto tali, ma di solito la sovrapposizione sintetica ha un motivo che ricorda le corsie in legno naturale.

BODY ENGLISH

Movimenti e contorsioni del corpo destinati a guidare il palla mentre viaggia lungo la corsia.

BOOMER

Una grande palla da aggancio; una persona che lancia una grossa palla da bowling.

PESO INFERIORE

Il peso di una palla da bowling non è sempre distribuito uniformemente nella sfera. Le regole USBC consentono a una palla di variare 3 once dalla metà superiore forata alla metà inferiore di una palla e un’oncia dal lato sinistro a quello destro. Prima delle palle di resina, questi pesi venivano usati per cambiare leggermente il modello di rotolamento di una palla. Una palla che avesse un peso superiore più alto tenderebbe ad andare più a lungo prima dell’aggancio; una palla con un peso inferiore tenderebbe a rotolare prima. Sebbene sia ancora utilizzato nei layout di perforazione della palla, è meno importante con la palla moderna.

PUNTO DI ROTTURA

La parte sulla corsia dove la palla tirata inizia ad agganciarsi alla buca. Trovare il punto di interruzione corretto (chiamato “gestione del punto di interruzione”) è fondamentale per il gioco moderno. Una palla che aggancia troppo presto o una che aggancia troppo tardi renderà molto difficile per un giocatore essere coerente. I breakpoint possono essere regolati modificando l’allineamento, il bersaglio, la palla, la superficie della palla e la velocità della palla.

BROOKLYN

Si riferisce a una palla che attraversa l’altro lato del perno di testa opposto al lato in cui è stato lanciato (cioè un colpo di Brooklyn ha colpito la tasca 1-2 per un destro).

BENNA

Un grappolo a forma di diamante, a quattro punte, ad es. , 2-4-5-8 o 1-2-3-5. Alcuni sostengono che sia il 2-4-5-8 per i destri, il 3-5-6-9 per i mancini.

CARRYDOWN

Il condizionatore dell’olio sulla corsia non si impregna nelle assi, si siede in cima. Quando le palline vengono lanciate, l’olio viene leggermente spostato … può essere spinto a sinistra ea destra, oppure può essere spostato più in basso lungo la corsia (portato verso il basso). Di solito, ma non sempre, una casa con molto carrydown non consentirà a una palla di agganciarsi tanto sul back end e i punteggi saranno inferiori. In alcune case e modelli petroliferi, il modello iniziale è troppo sopra / sotto e il carry aumenta quando si verifica l’effetto di carrydown. Il carrydown è invisibile ai giocatori di bowling e non può essere visto. Un professionista di alto livello può anticipare il carrydown e apportare le modifiche di conseguenza.

CENTRO DI GRAVITÀ (CG)

La parte più pesante di una palla da bowling. Il “CG” è indicato da un segno di tintura posto sulla palla dal produttore che designa il centro della massa peso relativo alla parte superiore della palla.

CANALE (anche GRONDAIA)

Scanalature semicircolari o area drop-off su ciascun lato della pista da bowling.

CHOP

Per abbattere un birillo di una congedo di riserva, mentre il birillo accanto o dietro rimane in piedi.

GIOCO PULITO

Un gioco senza frame aperti.

TASCA CHIUSA

Una serie completa di spilli per il tuo colpire la palla in modo tale che il perno della testa sia un po ‘fuori posto verso la mano della palla; cioè, a destra per un giocatore di mano destra; le tasche chiuse possono dare risultati imprevedibili, spesso negativi.

CONDITIONER

Un altro nome per l’olio per corsie. Tutte le corsie necessitano di un qualche tipo di rivestimento protettivo per evitare bruciature sulle teste dovute alla forza delle palle lanciate. Nei “vecchi tempi” il condizionatore di corsia era usato principalmente come misura protettiva; oggi, nell’ambito del sistema di bowling, alcuni centri utilizzano legalmente il condizionatore di corsia come strumento per aiutare a segnare e guidare una palla verso la buca.L’area di una corsia fortemente condizionata ritarderà il gancio e se c’è un condizionatore pesante nell’area centrale / tasca della corsia può aiutare la palla a entrare in buca.

PRESA CONVENZIONALE

Un tipo di trapano a sfera in cui le dita vengono posizionate fino alla seconda articolazione. Non utilizzato da molti giocatori più esperti in quanto è molto più difficile ottenere un gancio su questo tipo di perforazione, anche se può aiutare la precisione in alcuni giocatori.

COUNT

Di solito il numero di birilli abbattuti nel frame successivo che si applicano a un spare o strike.

COVERSTOCK

Il materiale che compone il guscio esterno della palla; la durezza, la consistenza e la lucentezza di una palla da bowling. È generalmente definito come “aggressivo”, nel senso che è costituito da un materiale ad alto attrito che è incline a grandi uncini o ribaltamenti quando incontra tavole asciutte, o, “Medio” che mostra meno tendenza all’amo; e “Mild / Mellow” che è il materiale con il minor attrito e il meno sensibile alle corsie asciutte.

DEUCE

Un gioco di 200 o più.

PUNTI

  1. Serie di sette punti sulle corsie oltre la linea di fallo ma prima delle frecce; usati per aiutare nel mirare e nell’allineamento; inoltre, gli stessi punti nell’approccio normalmente usati per allineare i tuoi piedi in la tua posizione iniziale.
  2. Marcatori sulla pista che guidano l’approccio del giocatore di bocce.

DOPPIO LEGNO

Due birilli qualsiasi, come quello direttamente dietro l’altro; cioè, il 2-8; 3-9; 1-5.

DOWN AND IN

Si riferisce a una linea più diretta e parallela alle schede; l’opposto della pancia della palla.

VESTITO

Il condizionatore di corsia; l’atto di applicare il condizionatore di corsia.

DERIVA

Il numero di tavole che si varia dal rettilineo nel proprio approccio alla linea di fallo. Ad esempio, se metti il bordo interno del tuo piedino scorrevole sulla tavola 15 in avvicinamento, ma il tuo bordo interno scivola sulla tavola 12 sulla linea di foul, hai una deriva interna di tre tavole.

OLANDESE 200

Una partita di esattamente 200, fatta alternando colpi e rimesse durante l’intero gioco.

EARLY TIMING

Rilasciare la palla prima che il piede scorrevole completi la sua scivolata ; di solito si traduce in meno hook e una palla più debole in quanto il giocatore non ha il giusto equilibrio e leva per colpire la palla.

ANGOLO DI ENTRATA

L’angolo relativo alla buca che la palla entra nella buca. Di norma, un angolo maggiore significa un aumento dei colpi (da qui la preferenza per una palla che aggancia molto, o per back end puliti.)

FALL BACK SHOT

Un tipo di tiro che inizia sul lato opposto della tasca normale e poi si dissolve di nuovo nella tasca; a volte usato in condizioni di corsia molto oleose.

FAST EIGHT

Descrive un apparentemente buono pocket hit che ottiene solo otto (8) birilli; tipicamente i giocatori destrimani lasceranno il 4-7 di riserva e i mancini il 6-10; di solito la pallina è un po ‘alta quando questo accade.

QUINTA FRECCIA

La 25a tavola da destra (giocatore di destra). La quinta freccia è normalmente giocata da giocatori di bocce che hanno una condizione “Fuori limite”.

FILL BALL

La palla lanciata dopo un ricambio nel 10 ° frame.

IMPUGNATURE PER LE DITA

Inserti che vengono posizionati nei fori delle dita e / o dei pollici per consentire una presa migliore e generare più spin, rilascio successivo e maggiore portanza.

PESO DELLE DITA

La perforazione di una palla in modo che i fori delle dita siano più vicini all’etichetta della palla rispetto al foro per il pollice; è una forma di peso positivo.

FINGERTIP

Un tipo di presa in cui le dita vengono inserite solo fino alla prima articolazione, consentendo molto più spin.

PRIMA FRECCIA

La più lontana a destra (per un giocatore destro); situato sul quinto tabellone.

FLARE (TRACK FLARE)

La migrazione della pista della pallina dall’asse iniziale del bowler, l’asse al rilascio, all’asse finale, il asse al momento dell’impatto con i birilli.

FLAT

Una palla che devia troppo; palla inefficace; pochi giri; se una palla entra in buca con un apparente buon colpo ma lascia un colpo debole come la divisione 5-7 o 8-10, si dice che abbia colpito “piatto”.

GRONDAIA PIATTA

La grondaia normale ha una forma piuttosto ovale in modo che la palla possa rotolare in modo puro e pulito nell’area della fossa se entra presto nella grondaia … l’effetto canale; tuttavia, alla fine delle corsie presso i birilli, le grondaie sono piatte, non ovali. L’altezza (dal pin deck al fondo delle grondaie piatte) è regolata dall’USBC come se le grondaie piatte fossero troppo alte, consentiranno un pinfall molto migliore in quanto i perni si devieranno dalle sponde e rimbalzeranno sulla corsia molto più facilmente risultando in più azione pin.

FLUSH

Essere solido in tasca.

SEGUI ATTRAVERSO

Cosa fa il tuo braccio dopo la palla lascia la tua mano. In genere è preferibile procedere verso il tuo obiettivo e verso l’alto poiché ciò promuove una maggiore precisione.

FALLO

Attraversare o toccare la linea di fallo al momento del lancio. Viene penalizzato con un conteggio di zero birilli. Se il fallo si verifica sulla prima palla di un frame, il lanciatore ottiene un secondo tiro su un nuovo rack.

FOUL LINE

  1. La linea che separa l’area di avvicinamento dall’inizio della superficie di gioco.
  2. Una linea, generalmente rossa, tra l’avvicinamento e l’inizio della corsia, a 18 metri dal perno di testa.

FOUNDATION FRAME

Il 9 ° frame.

FRAME

Una partita di bowling è divisa in 10 frame. In ogni frame ci sono due possibilità di abbattere tutti i birilli, tranne nel 10 ° fotogramma.

FULL ROLLER

Una palla che rotola su tutta la sua circonferenza. La traccia della palla taglia tra il fori per il pollice e le dita. Anche se una volta molto popolare, ora è usato raramente perché manca del potere di trasporto di una palla semi-rotolata a causa del fatto che generalmente non può creare gli angoli di entrata aumentati che sono utili per sostenere i tuoi colpi, in particolare il off-hit.

CHIESA GRECA

  1. A congedo diviso di cinque perni simile al 4-6-7-9-10 così chiamato perché ricorda alle persone una vecchia chiesa tipo cattedrale con guglie, ecc.
  2. Qualsiasi divisione su cui ci sono tre perni su un lato della corsia e due sull’altro.

MEZZA DIECI

La descrizione di un 10 birilli che è stato lasciato da una palla in buca e il 6 -pin che si sdraia davanti al 10-pin in modo indifferente; uguale a “10 debole”.

HANDICAP

Un aggiustamento dei punteggi per pareggiare la concorrenza aggiungendo birilli su base predeterminata.

TESTE

Quella parte della prima porzione della corsia che di solito è acero duro (corsie di legno) per assorbire l’impatto delle palline lanciate, generalmente i primi 20 piedi della corsia di legno.

PERNO DI TESTA

Il 1 perno.

ALTO

Una palla che colpisce di più al centro del colpo di testa, spesso lasciando una divisione.

COLPO ALTO

  1. Un colpo forte su un perno dovuto al contatto vicino al suo centro anteriore
  2. colpire troppo perno sulla testa in un tentativo di colpo.

CASA

Il bowling o edificio.

JERSEY SIDE / HIT

Una palla che colpisce sul lato opposto della normale buca del giocatore ; ad esempio, una maglia per un giocatore destro avrebbe colpito con la tasca 1-2; di solito si riferisce al fatto di ottenere uno strike nella tasca “sbagliata”. Chiamato “Brooklyn” nella maggior parte delle località del paese.

KEGLER

Parola tedesca per bombetta.

CONTROPALLINE

Le assi laterali attorno ai birilli che dividono le corsie, dove i birilli rimbalzano o “respingono” frequentemente sulla corsia aiutando l’azione dei birilli.

KING PIN

Il 5 pin. È un perno chiave per produrre un colpo: un colpo leggero in tasca o un colpo deviato lascia questo perno in piedi.

LEGA

Competizione organizzata su base settimanale per il gioco di squadra.

LASCIARE

Perni rimasti in piedi dopo che la prima palla è stata lanciata.

COLPO LEGGERO

Una palla che colpisce il lato del birillo deviandolo lateralmente .

LILY

La divisione 5-7-10; noto anche come “mela acida”.

LOFT

La distanza percorsa dalla pallina tra il momento del rilascio e il momento in cui colpisce la corsia.

OLIO LUNGO

Condizione in cui il condizionatore di corsia viene applicato dalla linea di fallo più lontano del normale. Non esiste uno standard magico, ma 35-40 piedi o più di applicazione erano considerati olio lungo. Può essere una condizione più difficile in quanto ci sarà meno back end per generare l’angolo di entrata della tasca. Il petrolio lungo nell’ambiente di oggi sarebbe considerato qualcosa di più lungo di 40 piedi di petrolio. 35 è ora considerato corto di petrolio.

ACERO

Il legno duro utilizzato per la parte di testa delle corsie (linea di fallo per le frecce). Le corsie in legno sono per lo più obsolete nel PBA Tour. Solo 1 centro avrà corsie in legno durante la stagione 2005-06.

MASS BIAS

Il bias di massa in una palla da bowling si verifica quando il blocco del peso o la parte del blocco del peso è più dominante in una direzione all’interno di una palla da bowling.

MATCH PLAY

Un tipo di competizione in cui due giocatori di bowling competono l’uno contro l’altro, piuttosto che contro il campo nel suo insieme. In genere, il vincitore di una partita avanza al round successivo per un’altra partita.

MESSENGER

Il nome dato alla spilla che rotola attraverso il pindeck in una spilla o spille per ottenere uno strike o rompere uno split.

MENO

Nel gioco competitivo, la quantità di birilli (incluso il bonus, se presente) che un giocatore segna sotto una media di 200. Un giocatore che tira 1.534 per otto (8) partite è “meno” 66.

PESO NEGATIVO

Peso su una palla che tende a trattenere il gancio e / o ad ottenere il palla in un rotolo prima; peso inferiore, peso laterale negativo e peso pollice sono considerati pesi negativi. Questi sono considerati pesi statici che possono essere perforati in una palla.

NO-TAP

Un tipo di competizione in cui nove (9) birilli sulla prima palla sono segnati come strike; in alcuni casi ci sono eventi no-tap a 8 pin; in questi, otto (8) birilli o più sulla prima palla contano come strike.

OPEN FRAME

Un frame che non ha né spare né strike.

BOWLING APERTO

Bowling per il gusto di farlo, al contrario di competere in un campionato o in un torneo.

FUORI TASSO

Un’area da cui la palla non può arrivare alla buca con il suo solito break. Se, ad esempio, un giocatore di bocce destro lancia la palla da troppo a destra, si dice che sia fuori limite.

OVER

Per un giocatore professionista, il numero di birilli superiore a 200. Quindi un punteggio di 224 è “24 su”.

PAP (PUNTO ASSE POSITIVO)

Il punto sulla palla che è equidistante da tutti i punti del percorso della palla di rilascio.

PAR

Per un giocatore professionista, una partita da 200.

GIOCO PERFETTO

Una partita di tutti gli strike – dodici strike di fila – con un punteggio massimo di 300 nel bowling.

PICKET FENCE

L’1-2 -4-7 o 1-3-6-10 ricambi.

PIN DECK

Area in cui e impostato.

POSIZIONAMENTO PIN

Fuori o dentro. Un termine di perforazione relativo alla pista di un bowler progettato appositamente per creare più dinamiche di palla. Una palla Pin-in (quando il perno si trova entro due pollici dal centro di gravità) è una scelta eccellente per il controllo e meno gancio; una palla pin-out di solito può essere fatta per agganciare di più e lanciare più drammaticamente delle palle pin-in; spesso danno al trapano più opzioni.

PIT

L’area della corsia dietro il pin deck. L’area alla fine della corsia.

PITCH

Angolo al quale vengono praticati i fori in una palla.

PLUS

TASCA

La posizione desiderabile in cui la pallina colpisce i birilli per massimizzare il potenziale di attacco. Generalmente l’area tra 1-3 birilli (giocatore di destra) o 1-2 birilli ( giocatore sinistro). Questo è il bersaglio per la prima palla in un frame.

PESO POSITIVO

Peso su una palla che tende a migliorare il gancio e / oa ottenere il palla in un rotolo più tardi lungo la corsia; peso superiore, peso laterale positivo e peso delle dita sono consi ridurre i pesi positivi. Questi sono considerati pesi statici che possono essere perforati in una palla.

PUNCH OUT

Per finire con colpi consecutivi, da qualsiasi frame in poi.

PUSHAWAY

La spinta in fuori (in avanti) della palla per iniziare lo swing (coincide con la prima fase dell’approccio in quattro fasi.)

RAGGIO DI GIRAZIONE (RG)

Identifica la velocità con cui una pallina inizia a ruotare una volta che lascia la mano del lanciatore.

TROVA LA GAMMA

Marcatori nella corsia che aiutano il lanciatore a determinare la linea del bersaglio. Ci sono due set di tali indicatori: 10 punti situati sette piedi oltre la linea di fallo e sette frecce disposte in un triangolo che inizia a 16 piedi oltre la linea di fallo. Ci sono anche telemetri a 35 e 40 piedi lungo la corsia secondo le regole USBC.

RE-RACK

Reimpostazione dei pin su un nuovo rack completo a causa di una percezione errata di uno o più pin.

REVS / REVOLUTIONS

Il numero di volte in cui la palla rotola sulla sua circonferenza da quando viene rilasciata fino a quando non tocca i birilli; una regola, più è meglio.

ROLL OUT

Una palla che perde la sua rotazione laterale prima di colpire i birilli; l’azione del gancio si ferma a quel punto e la palla si raddrizza.

SABBIA

Mantenere deliberatamente una media bassa in modo che la persona possa ricevere un handicap maggiore.

GRAFFIO

Il punteggio effettivo ottenuto dal giocatore di bocce; è senza alcun aggiustamento dell’handicap (per pareggiare la competizione).

SIX PACK

Sei strike di fila.

SKID

Cosa la palla fa quando colpisce per la prima volta la superficie della corsia; tutte le palline devono scivolare prima dell’aggancio.

SLEEPER

Un perno posteriore che non è facilmente visibile a causa di un perno direttamente di fronte ad esso (Es .: 2-8, 3- 9, 1-5).

MELA ACIDA

Un colpo debole che lascia la divisione 5-7, 5-10 o 5-7-10; inoltre, il 5-7-10 si è diviso. Conosciuto anche come “giglio”.

SPAN

Su una palla da bowling, la distanza tra i fori del pollice e delle dita

RISERVA

Per abbattere i birilli rimasti in piedi a sinistra dopo il primo lancio con il secondo lancio.

SPLIT

Varie combinazioni di birilli in piedi dopo un primo lancio in cui uno o più birilli sono stati colpiti verso il basso creando uno spazio tra i perni in piedi e quindi un ricambio più duro. Esempi: 4-5, 5-6, 4-10, 6-7, 7-10, 4-6-7-10.

SPOT BOWLING

Un metodo di mira la palla in cui i punti (frecce e punti) sulla corsia vengono utilizzati come bersagli anziché guardare i birilli durante il lancio.

COLPO

Abbattere tutti i 10 birilli con il primo sforzo.

TAP

Un colpo perfetto per uno strike ma un birillo rimane in piedi.

TURCHIA

Tre strike consecutivi.

TRECENTO (300) GIOCO

Un gioco perfetto.

PESO SUPERIORE

Foratura di una pallina in modo che ci sia più peso sopra l’etichetta che sotto; è considerato un peso positivo.

VACANCY

Un punteggio “fittizio” utilizzato quando una squadra non ha lo stesso numero nel roster della squadra delle altre squadre. Il punteggio di posto vacante è stabilito dalla lega e comporta un handicap come se un giocatore di bocce avesse quella media.

FORO DI SFIATO

Un foro aggiuntivo praticato per alleviare l’aspirazione nel foro del pollice ; non è un foro di presa.

LAVAGGIO

BLOCCO PESO

La parte interna di una palla che aggiunge peso extra ad essa per aumentare il peso lordo complessivo più alto. La conoscenza della posizione del blocco di peso viene utilizzata per creare palline con diverse distribuzioni di peso positive e negative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *