Questo poster della prima guerra mondiale, prodotto in Canada nel 1917, raffigura “4 motivi per acquistare Victory Bonds”. Le “ragioni” sono i quattro più importanti leader civili e militari tedeschi, i cui volti sarebbero stati familiari a molti canadesi dai notiziari: il Kaiser Wilhelm II, l’imperatore tedesco; Il feldmaresciallo Paul von Hindenburg, capo di stato maggiore tedesco; Il principe ereditario Wilhelm, figlio dell’imperatore ed erede al trono; e il Grandammiraglio Alfred von Tirpitz, comandante della Marina tedesca. Il Canada, un dominio all’interno dell’Impero britannico, era uno dei principali combattenti della parte alleata, che consisteva nelle potenze di Gran Bretagna, Francia e Russia. Per raccogliere fondi per perseguire la guerra, le nazioni alleate vendettero titoli di guerra fruttiferi, che il Canada iniziò a chiamare Victory Bonds (o Victory Loans) nel 1917. Dal 1915 al 1919, il governo canadese condusse cinque campagne di obbligazioni. Per ognuno, il Victory Loan Dominion Publicity Committee ha prodotto un poster che invitava i cittadini canadesi a comprare obbligazioni e ha inaugurato campagne con cerimonie, sfilate e apparizioni di celebrità. Sulla domanda per un Vincolo della Vittoria durante la campagna del 1917 si potevano trovare queste parole: “L’uomo, ricco o povero, è poco da invidiare, che in questo momento supremo non riesce a portare avanti i suoi risparmi di una vita per la sicurezza del suo paese . ” I canadesi hanno risposto con entusiasmo. I bambini si sono uniti al gruppo accumulando francobolli dell’usato che potevano utilizzare per acquistare obbligazioni. Le comunità che hanno raccolto ingenti somme di denaro sono state premiate con una bandiera d’onore per il prestito della vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *