1 di 3 Next “

I New York Yankees hanno molti potenziali clienti di cui abbiamo sentito i nomi, ma ci sono stati completamente misteriosi. Si spera che cambierà nel 2021!

Siamo pronti per il ritorno del baseball della lega minore più di … quasi qualsiasi altra cosa assente dal 2019. Questa interruzione di un anno si è sentita come una frattura permanente, considerando quante franchigie sono già state spostate, con altre da seguire .

Ma visto che MiLB è la cosa migliore dai tempi del pane a fette (che, guarda caso, a volte regalano al gate), saremo in fila per il Day 1 di il suo ritorno, anche se nutriamo alcuni sentimenti negativi sul fatto che MLB eserciti il suo controllo sui livelli inferiori.

Dopo un’intera stagione lontano dal partita, le migliori prospettive del campionato non vedono l’ora di farlo lasciare il segno nel ’21 e gli Yankees hanno una solida collezione di nomi da risolvere. Abbiamo a che fare con armi pronte per l’MLB, alcuni stalloni certificati ai livelli inferiori e alcuni potenziali clienti dimenticati pronti a distinguersi in mezzo alla folla e compiere gli ultimi passi verso i big più velocemente del previsto.

Allora, con chi siamo più entusiasti di ricontrollare? Regola veloce: i ragazzi ai livelli veramente bassi? Forse l’anno prossimo. Non sono entusiasta di vedere un sedicenne lavorare sul pavese in un campo di collegamento a catena dietro il liceo. Posso aspettare.

Ma ci sono alcuni nomi interessanti che potrebbero essere pronti per il big league in un lampo, una volta data la possibilità. Naturalmente, c’è anche un grande nome che non posso nemmeno fingere di non includere qui. Quando si apre il sipario sul 2021, questi sono i ragazzi su cui mi concentrerò di più.

Future New York Yankees IF Josh Smith (foto di Peter Aiken / Getty Images) +

Josh Smith, 3B

Can Josh Smith arriverà alla panchina degli Yankees entro il 2022?

Josh Smith, il potente interno da 5-10 chili, probabilmente non farebbe gli ultimi tre fan degli Yankees in questo momento. Cosa posso dire? Sono diverso.

Quando Smith è stato eliminato dalla LSU al secondo turno nel 2019, di certo non si aspettava di prendersi un anno e mezzo di pausa senza infortuni, e compirà 24 anni a metà la stagione ’21. Ciò indicherebbe che è tempo per gli Yankees di dare una svolta al suo sviluppo, e dal momento che è apparso solo a Staten Island per la breve stagione (che non esiste più), sono interessato a vedere dove la squadra lo segue velocemente. La sua mazza può aiutare … a metà della prossima stagione? Questa era probabilmente la sua sequenza temporale il giorno della bozza.

Il registro professionale di Smith è breve a questo punto (non è colpa sua!) Ma non ha fatto altro che centrare dopo aver firmato nell’estate del 2019, battendo .324 con tre homer in 111 at-bats.

Gli Yankees hanno bisogno di tutta la versatilità che possono ottenere, e il profilo di Smith come qualcuno che può saltare intorno al campo interno e mettere mazza contro palla, deve come il suo collega Tiger DJ LeMahieu della LSU. Si spera di ottenere presto un’estensione per DJ e Smith si affretta tra i minori in modo che possano essere uniti.

Sicuramente Smith non è in cima alle liste della maggior parte dei cercatori, ma chi se ne frega? Dammi una mazza pronta da grande campionato invece di una proiezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *