Hai ricevuto un avviso di preclusione per posta? In tal caso, è imperativo che tu agisca rapidamente contro di esso. Non solo un pignoramento può rovinare il tuo rating di credito, ma perdere la tua casa non è mai una buona cosa e può essere molto difficile trovare un buon posto in cui vivere se hai subito un pignoramento. Fortunatamente, ci sono alcune opzioni che possono aiutarti ad affrontare questa situazione critica con facilità. Ottenere un avviso di preclusione non significa che devi perdere la tua casa.

Attualizzare il prestito significa pagare l’importo totale scaduto. Puoi interrompere il processo di preclusione informando il tuo prestatore che pagherai l’importo predefinito e le commissioni extra. Il tuo prestatore preferirebbe avere i soldi molto più di quanto avrebbero la tua casa, quindi a meno che non ci siano circostanze attenuanti, questo dovrebbe funzionare. Sfortunatamente, questa opzione non è praticabile per la maggior parte delle persone, perché la maggior parte delle persone non ha i soldi per portare il prestito corrente.

2) Modifica il prestito

Se non puoi effettuare il pagamento mensile del mutuo, puoi provare a modificare i termini del prestito. La modifica dei termini del prestito può ridurre i pagamenti mensili o il tasso di interesse, a seconda delle circostanze attuali. Potresti essere in grado di modificare il tuo prestito con il tuo mutuante, oppure potresti essere idoneo per il piano governativo di Affordability and Sustainability Plan (HASP), che ti consente di ristrutturare il tuo mutuo. Secondo Dickson Frolich, HASP ha lo scopo di aiutare i proprietari di case che devono più del valore della loro casa o che hanno più debiti sulla loro casa che sul reddito.

3) Vendi la tua casa

Non vuoi perdere la tua casa, ma il pignoramento potrebbe essere inevitabile. Per evitare alcuni dei problemi che derivano dal pignoramento, puoi tentare una vendita allo scoperto sulla tua casa. Prima di farlo, però, devi ottenere il permesso dal tuo prestatore, altrimenti potresti finire in guai legali significativi. Lo scopo di una vendita allo scoperto è quello di vendere la casa per abbastanza soldi per recuperare ciò che devi al tuo prestatore. Se non sei in grado di venderlo per tale importo, potresti dover pagare il saldo rimanente del prestito. Una vendita allo scoperto non è sempre una buona opzione, quindi assicurati di fare le tue ricerche prima di decidere su questa opzione.

4) Dichiarare fallimento

Il fallimento dovrebbe essere usato solo come un ultima risorsa perché ha alcune conseguenze piuttosto gravi e potrebbe non riuscire a consentirti di mantenere la tua casa. Quando dichiari il fallimento, a tutti gli istituti di credito e creditori che hai ricevuto viene concessa una sospensione dei tuoi prestiti, il che significa che non possono riscuotere fino a quando il tuo caso di fallimento non è stato risolto, ma questo soggiorno non dura per sempre. Se il tuo prestatore ha avviato il processo di preclusione, non può riprendere possesso della tua casa fino a quando tutto non è stato risolto. A seconda del tipo di bancarotta per la quale richiedi, potresti essere in grado di ristrutturare i tuoi debiti e creare un piano di pagamento per permetterti di mantenere la tua casa o potresti essere costretto a vendere la tua casa come parte di una liquidazione dei tuoi beni. Prima di decidere di dichiarare bancarotta, parla con un consulente finanziario per assicurarti che questo non ti causerà più problemi.

Il responsabile delle riscossioni di First Alliance Credit Union Leanne Trom spiega di più su cosa succede al tuo credito punteggio quando dichiari fallimento su KIMT.

Consenti a First Alliance Credit Union di aiutarti a evitare la preclusione

Una preclusione non deve essere la fine della tua casa o il tuo punteggio di credito. Tuttavia, devi fare rapidamente i passi giusti. Contatta First Alliance Credit Union per farti spiegare da uno dei nostri esperti tutte le opzioni a tua disposizione.

Desideri ulteriori informazioni? Ascolta questo episodio del nostro podcast Good Money Moves in cui discutiamo delle opzioni per estinguere i debiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *